Geneanet > Più > Blog

Ritrovato il cimitero ebraico medievale di Bologna

Pubblicato da Jean-Yves il 08/nov/2017
 

Distrutto nel 1569, se ne era persa ogni traccia: con le sue 408 sepolture è il più grande finora noto in Italia. L’eccezionale scoperta sarà il fulcro di un progetto di studio e valorizzazione del patrimonio culturale e della storia della comunità ebraica bolognese a cui partecipa anche l’Università di Bologna.

È stato ritrovato il cimitero ebraico medievale di Bologna: se ne era persa ogni traccia dopo la sua distruzione, nel 1569. L’area si trova nei pressi del Monastero di San Pietro Martire, nell’isolato compreso tra via Orfeo, via de’ Buttieri, via Borgolocchi e via Santo Stefano, e ospita 408 sepolture.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione