Geneanet > Più > Blog

Seravezza: La storia recente della Versilia in un archivio fotografico digitale

Pubblicato da Jean-Yves il 08/nov/2017
 

Migliaia e migliaia di scatti fotografici. Una poderosa raccolta di immagini. Il racconto visivo di un’intera comunità lungo oltre cinquant’anni. È l’archivio di Fulvio D’Iorio, il fotografo per antonomasia della piana quercetana, scomparso nel 2010.

Un archivio prezioso, che adesso sarà interamente digitalizzato e reso fruibile al pubblico. Il progetto nasce per volontà della Pro Loco Querceta, della famiglia D’Iorio e del Comune di Seravezza. Ieri mattina in Sala Cope, in occasione della cerimonia conclusiva del sesto concorso fotografico nazionale “Fulvio D’Iorio”, la stipula dell’accordo da parte del presidente della Pro Loco Luca Garfagnini, del vicesindaco Valentina Salvatori e di Francesco D’Iorio in rappresentanza degli eredi.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione