Geneanet > Più > Blog

Il fotografo dalle mille idee

Pubblicato da Jean-Yves il 04/dic/2017
 

“Sempre in prima fila per raccontare i mondi dell’arte, della cultura, dell’urbanistica, dei personaggi cult e delle vocazioni del nostro territorio”. Così Alfonso Amendola ricordò la figura di Ugo Di Pace in occasione della morte, avvenuta il 26 maggio 2014.

A distanza di tempo, sembra quanto mai opportuno riparlare del ruolo svolto dall’attivo fotoreporter e giornalista salernitano nella documentazione degli eventi culturali; e quanto mai opportuno è farlo a partire dalle analisi condotte da Di Pace sul brigantaggio e sul rapporto con la fotografia.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione