Geneanet > Più > Blog

Milano, aprono archivio e sepolcreto della Ca’ Granda: primi visitatori nel percorso dei segreti

Pubblicato da Jean-Yves il 06/feb/2018
 

Arrivano i primi visitatori alla Ca’ Granda, oggi Policlinico di Milano, per scoprire l’Archivio Storico e il Sepolcreto. Si tratta di due gioielli nascosti della città per pregio artistico e archivistico.

Costruito nel 1637 dal Richini, l’Archivio conserva migliaia di documenti tra cui l’atto di fondazione dell’ospedale, firmato dal duca Francesco Sforza, centinaia di pergamene e alcune lettere firmate da Napoleone e Leopardi. Il salone maggiore, o ‘capitolo d’estate’, è caratterizzato da una copertura a volta divisa in lunette, dipinta nel 1638 da Paolo Antonio de’ Maestri, detto “Il Volpino”.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione