Il Tuo blocca-pubblicità puo' rallentare l'utilizzazione del sito.

Geneanet non diffonde pubblicità e il fatto di usare un blocca-pubblicità puo' deteriorare la Tua esperienza sul portale. Ti consigliamo di aggiungere Geneanet nella lista dei siti da ignorare (ad esempio cliccando "Non bloccare nulla sulle pagine di questo sito" nel menu del Tuo blocca-pubblicità).

Dal 17 al 27 gennaio 2019, fotografa le targhe commemorative nei dintorni, Scopri come participare.
Geneanet > Risorse > Blog

Una mostra racconta il censimento degli ebrei a Milano nel 1938

Pubblicato da Jean-Yves il 29 ott 2018
 

In occasione dell’80esimo anniversario delle Leggi antiebraiche, è stata inaugurata oggi alla Triennale di Milano la mostra “…ma poi, che cos’è un nome?” dedicata al censimento degli ebrei a Milano nell’agosto 1938. Realizzata nell’ambito delle iniziative di “Milano è Memoria” del Comune di Milano, la mostra è promossa da Comune di Milano – Assessorato alla Trasformazione digitale e Servizi civici e realizzata da Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC in collaborazione con Università degli Studi di Milano e Fondazione Memoriale della Shoah di Milano e grazie a Easynet, che ha fornito i dispositivi informatici. Allestita nell’atrio centrale del Palazzo della Triennale in forma di una monumentale installazione, la mostra racconta in modo originale le 10.591 biografie delle persone censite a Milano il 22 agosto 1938, private poi dei loro diritti di cittadini con i provvedimenti antiebraici del 17 novembre 1938.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione