Geneanet > Risorse > Blog

I piccoli grandi tesori dell’Archivio Storico Ricordi. In un libro

Pubblicato da Jean-Yves il 29 gen 2019
 

Duecentodieci anni di storia della musica italiana sono riccamente documentati con fotografie, lettere, partiture manoscritte, libretti, figurini, scenografie teatrali, manifesti, copertine di dischi, nel più importante archivio musicale privato al mondo.

Tutto ebbe inizio nel 1808, quando a Milano l’intraprendente violinista Giovanni Ricordi fondò una casa di edizioni musicali che sarebbe entrata a buon diritto nella storia della cultura italiana ed europea.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione