Il Tuo blocca-pubblicità puo' rallentare l'utilizzazione del sito.

Geneanet non diffonde pubblicità e il fatto di usare un blocca-pubblicità puo' deteriorare la Tua esperienza sul portale. Ti consigliamo di aggiungere Geneanet nella lista dei siti da ignorare (ad esempio cliccando "Non bloccare nulla sulle pagine di questo sito" nel menu del Tuo blocca-pubblicità).

Geneanet > Risorse > Blog

“Statuta ducalis terrae Zagaroli”, un antico statuto di Zagarolo risalente al 1552 entra nei fondi dell’archivio storico comunale

Pubblicato da Jean-Yves il 04 feb 2019
 

“Statuta ducalis terrae Zagaroli”, un antico statuto di Zagarolo risalente al 1552 entra nei fondi dell’archivio storico comunale grazie alla donazione di Enrico Balestrieri Quando Enrico Balestrieri, figlio di Anna Bonaventura, quest’ultima nipote di Amedeo Procesi, trovò il volume in solaio, la prima cosa che attirò la sua attenzione fu un foglio bianco che in stampatello recitava così: “Questo Statuto appartiene al Comune di Zagarolo e deve essergli restituito.

Trovato fra le carte e i libri appartenuti a mio nonno, Amedeo Procesi, che è stato Podestà di Zagarolo negli anni ’40”. Il volume contiene il corpus delle norme statutarie della terra ducale di Zagarolo fatte ricopiare e confermate nel 1552 da Camillo Colonna, signore di Zagarolo, a seguito di istanza inoltratagli dai massari di Zagarolo.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione