Geneanet > Risorse > Blog

Il catasto di Ottajano del 1676, e qualche nota sulla sua importanza, e sulle numerose “distrazioni” degli “apprezzatori”

Pubblicato da Jean-Yves il 05 ago 2019
 

Un post di Alessandro Masulli e il ricordo d Antonio Annunziata. Il catasto di Ottajano del 1676 come “strumento” della politica egemonica di Giuseppe I Medici, il più geniale dei principi di Ottajano, di cui G.B. Vico disse che era grande non solo nelle non poche virtù, ma anche nei “molti vizi”.

Il catasto è un documento di notevole valore storico, anche se la solita “distrazione” degli “apprezzatori” vi ha disseminato errori sostanziali. Una progettata biografia di Giuseppe I Medici: “ Il Principe del Vesuvio – famiglie, mestieri, sistema economico e nomi dei luoghi nella Ottajano del sec. XVII.”.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione