Geneanet > Risorse > Blog

Restaurati tre registri settenteschi dell’Archivio di Monselice

Pubblicato da Jean-Yves il 09 feb 2020
 

Dopo essere stati affidati all’Abbazia di Praglia per il restauro, tre registri settecenteschi sono stati presentati, di recente, al pubblico nel Palazzo della Loggetta. I documenti recuperati e tornati a nuova vita sono “Estimo 1785”, un registro delle tasse contenente l’aggiornamento dei coefficienti d’estimo del 1694, la Deliberazione del Consiglio della magnifica comunità di Monselice […]

Dopo essere stati affidati all’Abbazia di Praglia per il restauro, tre registri settecenteschi sono stati presentati, di recente, al pubblico nel Palazzo della Loggetta.

I documenti recuperati e tornati a nuova vita sono “Estimo 1785”, un registro delle tasse contenente l’aggiornamento dei coefficienti d’estimo del 1694, la Deliberazione del Consiglio della magnifica comunità di Monselice per gli anni 1569-1590 e, infine, il manoscritto “Libro dei depositi del Monte di Pietà di Monselice per gli anni 1743-1756”.

Source

Devi collegarti prima di lasciare un commento. Collegamento / Iscrizione